• Rifacimento del tetto esistente, costruzione tetti dei nuovi stabili, in particolare della cappella con la sua forma a goccia e l’apertura rotonda che permette un’illuminazione zenitale.
  • Isolamento termico in lana di roccia e copertura in coppi posati alla piemontese
  • Lattoneria in rame compreso il rivestimento degli abbaini.

 

Località: Cademario